L'aggiornamento gratuito scade

Aggiornamento di Windows 10

È passato quasi un anno da quando Microsoft ha rilasciato l'ultima versione del sistema operativo più popolare al mondo. Windows 10 è stato annunciato come una grande rivoluzione, con molte innovazioni e miglioramenti sia per i dispositivi di lavoro standard che per i dispositivi mobili.

E Windows 10 si sta effettivamente diffondendo più velocemente di qualsiasi altro software sul mercato internazionale. Dopo il rilascio alla fine di luglio 2015, oltre 100 milioni di utenti utilizzavano già la nuova versione a novembre. Nel marzo 2016 è stato superato il limite di 250 milioni di utenti.

Il fattore decisivo per il successo è l'aggiornamento gratuito che Microsoft ha messo a disposizione di tutti gli utenti con Windows 7 o Windows 8.1 dal rilascio.

Ora il periodo di 12 mesi per l'aggiornamento sta lentamente volgendo al termine. Il 29.7 luglio dovrebbe terminare con la gratuità, Microsoft ha confermato che non ci sarà alcuna proroga del periodo. Da quel momento in poi, gli utenti devono pagare se vogliono passare da una versione precedente al software più recente. Secondo la stampa specializzata, le licenze attualmente costano tra 135 euro (Home) e 279 euro (Pro). Si ritiene che l'aggiornamento di una licenza esistente sarà più economico. Quanto esattamente non è ancora noto.

Usa le restanti 4 settimane per aggiornare i tuoi dispositivi! Tutti i notebook tecXL e i sistemi PC con licenza Windows MAR possono essere aggiornati fino alla scadenza del periodo!

Scorrere fino a Top