Riciclare invece di immagazzinare

Ricicla invece di conservare
Il ricondizionamento dell'hardware usato non solo fa bene all'ambiente e al portafoglio del cliente, ma risolve anche problemi di smaltimento per aziende e system house. I restauratori stanno anche sviluppando nuovi concetti di business con affitto e servizi.

In molte aziende, i dispositivi scartati dai notebook a quelli completi sono ammucchiati negli scantinati server o Stoccaggio-Sistema. Perché spesso i responsabili IT o i dipendenti conoscono meno Case di sistema non cosa fare con l'hardware o non hanno concetti per cancellare in modo sicuro i dati sui dispositivi. E anche i supporti dati oi dispositivi ancora funzionanti vengono distrutti meccanicamente per documentare la distruzione dei dati memorizzati con il certificato di distruzione. Questo non solo produce molti scarti elettronici, ma le aziende regalano anche denaro contante.

È anche pratica comune consegnare computer obsoleti ai membri dell'azienda senza prima eliminare professionalmente i dati memorizzati. Atterra questi PC o Notebook quindi sulle piattaforme d'asta, questo è discutibile in termini di legge sulla protezione dei dati.

Ricondizionatore come partner per lo smaltimento di case di sistema
Le grandi case di sistemi IT e le società di leasing IT, d'altra parte, hanno da tempo riconosciuto che lavorare con i ristrutturatori IT è un modo sicuro ed economico per gestire i computer aziendali in disuso, afferma Ralf Schweitzer, amministratore delegato dei restauratori IT GSD . La maggior parte dei PC, notebook e monitorche acquistano GSD e altri restauratori, li cancellano in modo sicuro e riciclano, provengono da queste fonti. "Al contrario, questo spesso non è il caso delle case di sistema più piccole", afferma Michael Bleicher, amministratore delegato della bb-net dei restauratori di Schweinfurt. "Devono ancora riconoscere che siamo i loro partner qui", ha continuato Bleicher. Il Webinstore IT Refurbisher, che appartiene al gruppo Also, ha utilizzato un nuovo modo per ottenere computer usati interessanti dalla fine di maggio. Utilizza il negozio online del distributore So per l'acquisto di IT e quindi ha meno problemi a raggiungere case di sistema anche più piccole come fonte per garantire le forniture. Potrebbe essere tramite un file recessione sia Bleicher che Schweitzer temono di fermarsi sulla scia della crisi globale del Covid 19. Perché le aziende potrebbero rimandare l'acquisizione di nuovi dispositivi e continuare a utilizzare i computer più vecchi invece di venderli ai restauratori. Il PC come unAssistenzaI restauratori quindi vedono i concetti che alcuni produttori stanno perseguendo come un'opportunità. "Possiamo occuparci del recupero, della cancellazione dei dati e del marketing per i produttori", spiega Schweitzer. Inoltre, il regolare scambio di computer nelle aziende significa che un numero sufficiente di dispositivi usati relativamente giovani sta arrivando sul mercato.

La base di clienti per computer client rielaborati o altro Smartphone sono principalmente utenti privati ​​che lavorano tramite rivenditori IT, Rivenditore e e-tailer. Ci sono anche aziende più piccole e a Windows-Computer su piccola scala anche nel settore dell'istruzione. Bb-net intende espandere il segmento B2B con modelli di business alternativi. Il ricondizionatore offre ora tutti i dispositivi in ​​stock ai suoi partner non solo in vendita, ma anche a noleggio. Il prezzo del noleggio individuale dipende dal periodo di noleggio e dal livello del partner. Per il futuro, Bleicher può anche considerare la ristrutturazione come un servizio.

Ricondizionamento per l'hardware del data center con diversi modelli di vendita
Per i ristrutturatori focalizzati su server, sistemi di archiviazione e apparecchiature di rete, i modelli di noleggio sono stati a lungo la norma. Questo vale per entrambe le aziende più piccole, come principalmente i sistemi di archiviazione da NetApp sistemi Miller specializzati, così come i pesi massimi del settore, come HPE, che utilizzano anche i sistemi usati canale offrire. Server e sistemi di archiviazione possono essere affittati non solo per un periodo di tempo più lungo, ma anche per pochi giorni o settimane. Gli scenari d'uso qui includono l'impostazione di un sistema di test per l'uso di nuovi Software, la costruzione di un'infrastruttura parallela temporanea per una migrazione dei dati o per il trasferimento in un altro data center. Anche se i picchi di capacità non possono essere assorbiti trasferendosi nel cloud o se ciò non è desiderato, i noleggi a breve termine aiutano.

Di norma, i restauratori di server e storage non vendono solo sistemi completi, ma anche dispositivi di archiviazione di massa ricondizionati e pezzi di ricambio. Ciò offre ai partner l'opportunità di utilizzare i propri file Cliente anche per mantenere in funzione i dispositivi che non sono più disponibili dal produttore e per i quali non sono più disponibili nuovi componenti o sono disponibili solo a prezzi molto elevati. Inoltre, i clienti cercano anche sistemi obsoleti e obsoleti che utilizzano determinate versioni software che non funzionano più su nuovi sistemi senza problemi.

Preparazione anche dal produttore
I produttori Cisco e HPE gestiscono un tipo speciale di ristrutturazione. Acquista il tuo hardware e anche hardware da fornitori di terze parti. I prodotti dell'azienda sono generalmente revisionati e restituiti al mercato come dispositivi ricondizionati con la garanzia del produttore nella loro confezione originale, principalmente attraverso la distribuzione e partner adeguatamente certificati. Il portafoglio spazia dai server e, nel caso di HPE, ai sistemi di storage ai prodotti di rete per LAN e WAN fino a WLANEquipaggiamento.

In HPE, i dispositivi adatti a questo scopo vengono smontati fino al livello dei componenti ei singoli componenti vengono parzialmente utilizzati come base per dispositivi usati preconfigurati che sono costruiti per soddisfare le esigenze del cliente. Questi riceveranno quindi anche un nuovo numero di serie. Il produttore gestisce due grandi impianti di ristrutturazione negli Stati Uniti e in Gran Bretagna. I dispositivi di altri produttori ivi ricondizionati, inclusi i computer client, sono commercializzati come dispositivi "normali" ricondizionati tramite partner o broker. Alcuni di loro utilizzano ristrutturatori se non acquistano da soli computer sufficienti. È tornato al punto di partenza.

COMUNICATI STAMPA


fileAzione
ITB_08.06.2020_Reuse-invece-of-store (PDF)Scaricare
ITB_08.06.2020_Reuse invece di archiviazione (LINK)Scaricare
Scorrere fino a Top