Computer rinnovato e aggiornato

computer-refurbished_mainpost_2017
Bb-net acquista computer usati da aziende e società su larga scala, cancella i dati, aggiorna i dispositivi e li vende a clienti privati ​​tramite rivenditori.
18 marzo 2017 | Mainpost

Dal garage è entrato nel garage doppio, poi in un capannone e nel 2005 Michael Bleicher si è stabilito nel parco industriale e commerciale Maintal di Schweinfurt. L'amministratore delegato di bb-net ei suoi 50 dipendenti (personale di pulizia, tecnici di elettronica di sistema, sviluppatori di software e addetti alle vendite) hanno affittato uno spazio nel parco commerciale in Amsterdamstrasse 16-18. Il business dei computer, laptop e tablet usati è fiorente ed è cresciuto di un enorme 2011% ogni anno dal 20.

I due lati del biglietto da visita di Michael Bleicher rappresentano il modello di business. La visualizzazione blu conservativa mostra il processore IT che acquista computer scartati; il simpatico lato arancione mostra il prodotto in vendita: computer e notebook ricondizionati con il marchio tecXL. Il corso degli affari è determinato dalla linea blu, perché è più difficile trovare veicoli usati che vendere la tecnologia rinnovata.

Tecnologia come nuova

Difficilmente si può immaginare l'attuazione dell'idea di riciclaggio in modo impeccabile. Il fatto che bb-net utilizzi solo carta riciclata nella stampante, che ce ne siano tanti, ma nessun detergente senza sigillo ambientale, sottolinea la filosofia di un'azienda che nasce nel 1996 quando il padre firma per Michael, non ancora maggiorenne. Nei primi anni l'azienda (dal 2001 GmbH) si è concentrata sul commercio di beni usati nel settore IT e sulla vendita di articoli speciali. Nel 2005 il numero dei dipendenti era cresciuto fino a una dozzina, e nel 2011 è seguita la “scintilla iniziale” per il modello di business a due lati.

L'amministratore delegato è entrato nel parco industriale sei anni fa con 20 dipendenti e ha trasformato l'usato in tecnologia "come nuova", secondo Bleicher, che aveva il piano per la lavorazione professionale "lungo, lungo, lungo nel cassetto".

Dispositivi di alta qualità

Ogni inizio è difficile e stabilire contatti con partner commerciali che sistemano computer e dispositivi simili in gran numero non è stato davvero facile, afferma Matthias Ress, responsabile del marketing.

In definitiva, solo la qualità era convincente, sia quando si maneggiava l'hardware acquistato sia quando si avviava il computer nel suo secondo ciclo di vita.

Il prerequisito per un uso rinnovato è l'acquisto di articoli di alta qualità dalle linee di prodotti aziendali del settore IT che durano più a lungo, che sono più resilienti dei dispositivi sugli scaffali dei mercati di consumo. Bb-net acquista dispositivi da compagnie aeree, compagnie assicurative e autorità.

Feedback al cliente

La sicurezza dello smaltimento dei dati è molto importante. I beni acquistati (invisibili) vengono raccolti e le sorprese sono inevitabili, come macchine da caffè in disuso sotto tutti i cavi, schermi, tastiere e alloggiamenti. Bb-net non ha solo ripulito interi piani di uffici, ma anche interi data center, i cui contenuti sono stati consegnati a Schweinfurt in camion sigillati. In Amsterdamstrasse, non appena la polvere grossolana viene rimossa, ogni dispositivo riceve un codice a barre che consente di tracciare esattamente cosa succede ai computer nelle prossime ore.

Il venditore ha un rapporto di ricevuta al più tardi dopo 48 ore. È quindi disponibile una documentazione completa. L'inventario registra ciò che il dispositivo è stato in grado di fare finora e di quali programmi è dotato. Questa è seguita dalla cancellazione di tutti i dati - nei livelli di sicurezza desiderati fino alla distruzione meccanica del disco rigido. I beni durevoli vengono quindi collocati nel magazzino verticale.

Aspirare e pulire

Se un articolo viene richiamato nel capannone di produzione tecXL, il dispositivo viene prima pulito a fondo lì. Vengono utilizzati aspirapolvere, panni per la pulizia e molto altro ancora. Se le macchie di sporco, polvere o caffè sono scomparse, vengono ordinate secondo la scelta I e II (ad es. Con graffi sulla vernice). I test successivi mostrano cosa funziona e quali parti (come una batteria usata) devono essere sostituite. A seconda del piano di produzione, i dispositivi vengono ora aggiornati o adattati a posteriori (ad es.RAM o disco rigido).

Segue l'installazione del sistema operativo (Windows 10), la protezione antivirus e un pacchetto office gratuito (compilazione di software comuni per lavorare in ufficio, scrivere lettere, fogli di calcolo e creare presentazioni). Essendo una delle sole 80 aziende in tutto il mondo, la società di Bleicher è "Microsoft Authorized Refurbisher" ed è autorizzata a preinstallare computer ricondizionati con software del gigante del settore perfettamente autorizzato. Dal collaudo finale con ancora diversi test tecnici, i dispositivi vanno alla stazione di confezionamento e poi al magazzino verticale.

Ben al di sotto del prezzo originale

Il reparto vendite ora vende la merce (con una garanzia di dodici mesi, riparazioni in 72 ore) a circa 500 rivenditori in Germania e dintorni. Sugli scaffali, notebook, PC e tablet sono disponibili per i consumatori finali privati ​​e le medie imprese per circa un quarto del prezzo precedente.

I dispositivi che si rivelano inadatti al secondo ciclo di vita in uno dei tanti test vengono messi nel magazzino ricambi e ad un certo punto vengono "cannibalizzati". Oltre alla certificazione come azienda specializzata nella gestione dei rifiuti, bb-net è l'unica azienda di Schweinfurt certificata per il trattamento iniziale, ovvero lo smantellamento dei prodotti IT. Le singole parti vengono poi passate ai riciclatori di materie prime.

DOWNLOAD COMUNICATO STAMPA


fileAzione
Computer-aufpoliert-und-aufgeruestet;art742,9535594?wt_ref=https%3A%2F%2Fwww.google.com%2F&wt_t=1563261755849Scaricare
Schweinfurt_Tagesblatt_Titelseite_bb-net_.pdfScaricare
Scorrere fino a Top