25 anni di bb-net media GmbH: nuova vita per l'informatica usata.

M. Bleicher, CEO di bb-net

Schweinfurt, luglio 2021. Michael Bleicher ha fondato la sua prima azienda 25 anni fa e ha iniziato a elaborare l'informatica usata nel garage dei suoi genitori nella Bassa Franconia. Un quarto di secolo dopo, la sua bb-net media GmbH è una delle più grandi ristrutturazioni in Germania, impiega 60 persone e ha generato circa 2020 milioni di vendite nel 17 - in realtà con la stessa ricetta per il successo di allora: coraggio di cambiare, innovazione forza, sensibilità per le tendenze e una filosofia "Qualità prima" che si vive concretamente.

Diventare imprenditore a 15 anni e rimanere tale? Ciò è possibile se, in primo luogo, si conosce molto di IT e, in secondo luogo, è possibile convertire il know-how in concetti corrispondenti e commerciabili. Michael Bleicher è stato in grado di: Gran parte dello sviluppo aziendale costantemente positivo della sua bb-net media GmbH, come viene chiamata l'azienda dal 2000, si basa sulla sua sete infinita di conoscenza e sulla sua passione per la sperimentazione. Le soluzioni innovative che la sua azienda offre oggi in tutta Europa sono tutte collaudate e sviluppate internamente: dai distruggidocumenti video monitorati ai "Green IT Box", che hanno lo scopo di facilitare la raccolta dell'hardware usato direttamente in azienda.

I processi di produzione e logistica certificati e trasparenti sono sempre al centro dello specialista per il refurbishing e il remarketing IT, perché i clienti aziendali vogliono semplicemente sapere cosa succede ai loro dati quando consegnano i dispositivi usati a bb-net. Solo per questo motivo, la sua azienda è oggi non solo una società qualificata per la distruzione dei dati con lo status di partner "ESET Gold" e società di smaltimento dei rifiuti certificata, ma dal 2012 anche uno dei soli 60 "Microsoft Authorized Refurbishers" in tutto il mondo che rispettano i severi requisiti Microsoft per l'installazione del sistema operativo soddisfare.

Poiché il mercato dell'IT usato è in forte espansione, la capacità di audit totale di 120.000 dispositivi all'anno di bb-net viene regolarmente esaurita. Dei soli prodotti di prima e seconda scelta di alta qualità, ovvero hardware che sembra nuovo e viene venduto tramite rivenditori specializzati con il marchio tecXL, 1 unità vengono vendute al banco ogni anno. Tipicamente, nel business-to-business, vengono ancora utilizzati principalmente notebook, PC e workstation per il mercato tedesco ed europeo, ma display, smartphone e tablet sono sempre più utilizzati dai ricondizionatori. Il rinnovamento IT di oggi è l'entusiasmante combinazione di automazione, lavoro manuale in filigrana, competenza tecnologica e servizio personalizzato. Bleicher e il suo team si occupano di tutto questo e implementano i processi principali di acquisto IT, elaborazione IT e vendita IT, inclusa la logistica dei trasporti, in modo coerentemente sostenibile, ovviamente in modo completamente trasparente e controllato tramite un sistema di gestione dell'inventario. Questo in definitiva conferisce all'azienda una grande credibilità nel mercato: coerenza autoimposta, dall'utilizzo al 2% di elettricità verde in azienda all'imballaggio riciclabile delle merci, minimizzazione attiva di CO2-Emissioni e finanziamento di molti progetti ambientali e sociali.

E poiché ogni fornitore di beni o acquirente IT ricondizionato ha i propri requisiti individuali per il ciclo di vita IT, il futuro rimane entusiasmante. Possono esserci solo soluzioni standard limitate. Bb-net contrasta questo con la ferma volontà di cambiamento costante e una dinamica di crescita che include anche il portafoglio di servizi, lo sviluppo del personale o la capacità produttiva. Lo spazio per questo potrebbe ancora essere creato accanto ai 2019 mq della sede aziendale, che sono stati nuovamente occupati nel 3200.

DOWNLOAD COMUNICATO STAMPA


fileAzione
25 anni di bb-net media GmbH.docxScaricare 
IMG_2037_3000x2000.jpgScaricare 
Scorrere fino a Top